top of page

OLTRE IL FESTIVAL

Residenze artistiche
 

Dal 2015 l'associazione Dinamica ha sviluppato una rete di collaborazioni sul territorio locale e nazionale per rafforzare il settore del circo contemporaneo e in particolare attenzione quello Italiano. 

Una delle azioni più importanti a sostegno alla creatività circense è creare occasioni di residenza artistica per il settore: in questo senso Dinamica ha collaborato e collabora con Corte Ospitale di Rubiera, MaMiMò /Teatro Piccolo Orologio, Cooperativa La Collina, SD Factory, Teatro Asioli di Correggio, Flic scuola di circo per dare la possibilità ad almeno due compagnie, ogni anno, di essere ospitate in residenza artistica sul territorio di Reggio Emilia.  Alcune di queste realtà lasciano a disposizione del festival gli spazi ad un prezzo calmierato, altre si avvalgono della consulenza e del know how del Dinamico Festival, per definire e intercettare gli artisti e le compagnie di circo da ospitare nei propri spazi.

Le compagnie che attraversano in residenza il territorio oltre ad usufruire dello spazio fino a 15 giorni e ricevere un sostegno economico, hanno occasione di incontrare il pubblico durante momenti di apertura del lavoro in fieri, seguite da scambi guidati. Questa pratica oltre a sostenere gli artisti durane durante tutto il processo creativo offre al nostro pubblico la possibilità di prenderne parte, osservarlo e comprenderlo da vicino.

PROGETTI

PRODUZIONI ED EVENTI

Copia di _MG_1925-20 (1).jpg

“L’uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare”

George Bernard Shaw

Officina Clandestina nasce in piena emergenza Covid-19. In questa particolare situazione, è stato quasi istintivo

progettare un’area di intrattenimento all’aperto, per rispondere al desiderio di festa e incontro,

fondamentali per il nostro benessere, riappropriandosi dell’arte del gioco attraverso la costruzione di giochi di legno, semplici e divertenti,

realizzati riciclando materiali di scarto.

Oggi il Luna Park in legno riciclato Officina Clandestina conta 31 giochi, è ospite fisso del Festival

Dinamico e per il resto dell’anno viene portato in giro per l’Italia dal fondatore Enrico Formaggi e dal resto dello staff della Dinamica Associazione per animare festival, sagre ed eventi diffondendo l’arte del gioco e dello stare insieme.

RETI

Ecosistema di realtà che insieme contribuiscono allo sviluppo di un circo

contemporaneo consapevole, fluido e resistente in Italia

Rete europea di politiche culturali in riferimento al circo contemporaneo e alle arti di strada

Coordinamento delle realtà della scena contemporanea italiana di circo

Rete dei festival europei

SUPERCULTURA

rete locale che agevola il confronto tra le associazioni culturali cittadine che si occupano di cultura partecipata

bottom of page